bergamocontrolomofobia@yahoo.it

Orlando 2016

orl

La terza edizione di Orlando – identità / relazioni / possibilità,  il festival LGBTQ bergamasco organizzato da Lab80 in collaborazione con le associazioni locali, è alle porte.
Da venerdì 13 a martedì 17 maggio (Giornata internazionale contro l’omo-transfobia) il pubblico avrà la possibilità di assistere a film in anteprima (La belle saison, Gesù è morto per i peccati degli altri, Elephant Song, The Chambermaid Lynn, Gayby Baby, Irrawady mon amour) e cult (Comizi d’amore di Pasolini, Beginners di Mills, The Naked Civil Servant di Gold) spettacoli teatrali e di danza e a eventi culturali di ogni tipo, che spazieranno dalle letture dedicate ai bambini (Leggere senza stereotipi: piccolo uovo e altre storie) alle performance di strada dell’artista Silvia Gribaudi.

L’offerta di Orlando è talmente vasta da adattarsi a ogni tipo di pubblico e ha il pregio di decostruire con intelligenza, grazia e ironia gli stereotipi che gravitano intorno al mondo LGBTQ, permettendoci di sperimentare uno sguardo più acuto, attento e critico su queste tematiche.

Il tema centrale di questa edizione sarà il corpo, strumento a disposizione dell’individuo ma anche soggetto carico di identità, in grado di muoversi liberamente nello spazio e nel tempo, come ci insegna Virginia Woolf nel suo Orlando, da cui il festival stesso prende il nome.

Particolare attenzione sarà dedicata quest’anno ai ragazzi e alle ragazze delle scuole di Bergamo: circa 750 studenti incontreranno infatti l’associazione Bergamo contro l’omofobia e il centro Isadora Duncan per intrattenere un dibattito sul senso dei concetti di maggioranza, minoranza e condivisione, partendo dallo stimolo visivo del film Pride. 

Orlando sarà anche l’occasione per presentare in anteprima alcuni estratti dei laboratori teatrali “Figli maschi” e “Figlie femmine”, condotti da Lucio Guarinoni: la performance E’/non è, frutto della riflessionesulle molteplici sfumature del maschile e del femminile, coinvolgerà infatti ragazzi e ragazze di 13 anni che si interrogheranno su questi grandi temi, per la prima volta di fronte a un pubblico.

Non ci resta che ricordarvi che presentando la tessera di Bergamo contro l’omofobia avrete diritto alla riduzione del biglietto di ingresso.
Buona visione e buon Orlando a tutti/e!

info, programmazione e prezzi di ingresso: http://lab80.it/orlando

Un grazie speciale, carico di stima e orgoglio, a Mauro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: