bergamocontrolomofobia@yahoo.it

armadiettoPubblichiamo alcuni dei messaggi più belli che ci sono arrivati dai ragazzi dell’Azienda Bergamasca Formazione di Curno, dove mercoledì 13 febbraio abbiamo tenuto un incontro con due seconde sui temi dell’omosessualità e dell’omofobia.

“L’intervento sull’omofobia di mercoledì secondo me è stato molto interessante, hanno parlato di tutti i problemi coinvolgendo anche noi ragazzi in dibattiti all’interno del gruppo classe. Ci hanno risposto in modo chiaro a tutte le nostre domande e perplessità.”

“Secondo me l’intervento di mercoledì è stato utile per noi ragazzi, ci è servito per capire quanto possano fare male le parole e come si sentono le persone gay discriminate. Le ragazze sono state chiare e sono riuscite a trasmetterci tramite filmati e foto un pensiero positivo, cioè quello di considerare le persone omosessuali come tutte le altre senza discriminarle e opprimerle.”

“L’incontro sull’omofobia è stato chiaro, è stato impostato bene, non mi sono annoiato. Mi ha risolto i piccoli dubbi che avevo, ha coinvolto tutti e ha eliminato alcuni pregiudizi sugli omosessuali. Spero che l’anno prossimo ci sia ancora un incontro simile. E’ stato bello anche perché abbiamo visto degli spezzoni di un telefilm sui problemi dell’omofobia.”

“Questo intervento mi ha fatto cambiare idea rispetto all’idea di omosessuale, per come hanno spiegato il concetto di omofobia, le cose che vengono fatte – come picchiare questa gente – sono fatte solo perché sono nella minoranza e sono considerati diversi quando invece sono solo di meno.”

“E’ stato istruttivo poiché è un tema frequente e mi  ha colpito il fatto che in un paese avanzato come l’Italia non ci sia una legge che tuteli maggiormente questa categoria di persone. Le tre ragazze, con cui abbiamo affrontato l’argomento, sono state chiare, affrontando il tema con allegria e serietà allo stesso tempo.”

“L’intervento di mercoledì è stato utile per capire molte cose e per avere delle idee più chiare, hanno spiegato bene e su certe cose mi hanno fatto riflettere e cambiare idea, è stato interessante.”

“Secondo me la mattinata di mercoledì è stata utile perché mi sono state spiegate molte cose e chiarite molte altre, come ad esempio che un pride non è una manifestazione di omosessuali, ma di tutta la popolazione che vuole difendere i loro diritti. E hanno chiarito bene il significato di omofobia e omosessualità, mi hanno chiarito molti altri aspetti ed è stata una visita molto interessante e istruttiva.”

“L’esperienza di mercoledì mi è stata d’aiuto perché magari prima se vedevo due gay non mi sembravano delle persone tanto apposto, mentre adesso ho capito che sono persone come noi e ho capito anche che essere gay non è una malattia ma è come una persona vive la sua vita.”

Annunci

Commenti su: "Incontro sull’omofobia: il feedback degli studenti" (2)

  1. oscar cattaneo ha detto:

    Ciao ragazze, significative le riflessioni degli studenti. Per quanto riguarda la proposta che vi avevo fatto, cioè quella di andare nella scuola di mia figlia e dare le stesse informazioni, ho parlato col dirigente scolastico, a cui ho lasciato il vs volantino, che si è mostrato da subito ben disposto e sensibile al tema; tuttavia mi ha spiegato che loro, come scuola, sono già in contatto con una cooperativa, delegata dal comune, che tratta l’argomento “sessualità e affettività”, anche se al momento nn ha saputo dirmi se già è compreso anche l’argomento dell’omosessualità e dell’omofobia; si è ripromesso di informarsi meglio presso il responsabile del progetto, quindi, nel caso non fosse contemplato l’argomento interessato mi ha detto che vi avrebbe contattati per valutare un intervento a partire dal prossimo settembre, nel momento in cui vengono stilati i programmi scolastici. Beh, nn ci resta che aspettare. Io, in ogni caso, tengo monitorata la situazione. Grazie e avanti! Oscar Cattaneo

    • Purtroppo difficilmente i programmi prevedono l’argomento specifico dell’omofobia/omosessualità, siamo ancora un pò indietro su questi temi a livello educativo, ma ci arriveremo 🙂 Intanto ti ringrazio molto per la proposta che hai portato al dirigente scolastico, noi incrociamo le dita e rimaniamo disponibili! Grazie di cuore,
      Laura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: